CORSO DI PRIMO SOCCORSO A BRESCIA: FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO

Corsi di primo soccorso

Sicurzeta organizza corsi di formazione e aggiornamento rivolti ai lavoratori e ai datori di lavoro cui competono le funzioni di addetto di primo soccorso in azienda.
Si tratta dei percorsi formativi previsti per legge (nello specifico normati dall’art. 45 del d.lgs 81/08 e dal D.M. 388/03) per tutti coloro che sono stati nominati per prestare le prime attività nel caso si verifichi un’emergenza di tipo medico/sanitario.
Sicurzeta assiste l’impresa cliente a partire dalla corretta selezione del livello da seguire, proponendo il corso di primo soccorso gruppo A a Brescia per settori a rischio più alto, nonché per gruppo B e C per tipologie di attività dove il rischio è meno spiccato.

 

I prossimi corsi

Clicca sui corsi qui sotto per leggere le specifiche di ciascuno:

Formazione Addetto PRIMO SOCCORSO – Gruppo B/C
12 ore – € 180

Tutti i dettagli
 

Formazione Addetto PRIMO SOCCORSO – Gruppo A
16 ore – € 210

Tutti i dettagli
 

Aggiornamento Addetto PRIMO SOCCORSO – Gruppo B/C
4 ore – € 90

Tutti i dettagli
 

Aggiornamento Addetto PRIMO SOCCORSO – Gruppo A
6 ore – € 90

Tutti i dettagli
 

 

QUANTI ADDETTI PRIMO SOCCORSO IN AZIENDA?

Quanti addetti di primo soccorso devono essere presenti nella tua azienda?

Il numero esatto non è predeterminato per legge, ma deve tenere conto delle dimensioni e del tipo di rischio legato all’attività dell’impresa. Inoltre nel valutare quanti lavoratori parteciperanno al corso primo soccorso obbligatorio a Brescia con Sicurzeta è bene considerare anche la necessità che un addetto al primo soccorso sia sempre presente in azienda durante gli orari di lavoro e i vari turni.

 

OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ DEGLI ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO

Come gli addetti antincendio, non è prevista una responsabilità penale per chi in azienda ricopre il ruolo di addetto al primo soccorso, specificando che qualunque persona in qualunque contesto (ovvero anche in azienda, che sia o meno nominata per questa funzione) ha l’obbligo di prestare assistenza (“attesa attiva”) e, se necessario, allertare i mezzi di soccorso in caso di emergenza.
In particolare, l’addetto di primo soccorso viene formato per eseguire eventuali manovre di primo soccorso, riconoscere il verificarsi di un evento acuto, individuare i casi di patologie specifiche del proprio ambito lavorativo, gestire le comunicazioni con il 112 per far intervenire i soccorsi.

 

COME SCEGLIERE IL CORSO DI FORMAZIONE DI PRIMO SOCCORSO

I livelli dei percorsi di formazione sono tre, ovvero gruppo A, gruppo B e gruppo C, così distinti:

  • Gruppo A: attività ad alto rischio ovvero con Indice infortunistico di inabilità permanente fissato dall’Inail pari o superiore al 4 per 1000 per almeno 5 lavoratori; per esempio, aziende dei settori edilizia, facchinaggio, metalmeccanica, agricoltura, trasporti;
  • Gruppo B: aziende con più di 3 lavoratori non appartenenti al gruppo A;
  • Gruppo C: aziende con meno di 3 lavoratori non appartenenti al gruppo A.

Per il corso formazione di primo soccorso a Brescia con Sicurzeta nel gruppo B e nel gruppo C possono perciò essere inserite le imprese di molti comparti, quali uffici, negozi, turismo, commercio ingrosso e dettaglio, pubblica amministrazione, scuole di ogni ordine e grado, associazioni, indipendentemente dal numero di lavoratori; nonché quelle di edilizia, facchinaggio, metalmeccanica con meno di 5 lavoratori.

I corsi per addetti di primo soccorso sono erogati in presenza come previsto dalla normativa (non possono essere erogati in e-learning).

 

LA CASSETTA DI PRIMO SOCCORSO

Si segnala inoltre che la normativa prevede anche una differenza della cassetta di primo soccorso che deve essere presente all’interno dei luoghi di lavoro:

  • Gruppo A o B: cassetta “grande” o “Allegato 1”
  • Gruppo C: cassetta “piccola” o “Allegato 2”

Riguardo a questo aspetto è importante ricordare che:

  • nella cassetta di primo soccorso sono presenti farmaci con scadenza che vanno ovviamente sostituiti. È fondamentale prevede un controllo periodico delle cassette di primo soccorso al fine di reintegrare i presidi utilizzati e sostituire quelli non più utilizzabili.
  • Solo il medico competente può apportare modifiche integrando il contenuto della cassetta di primo soccorso
  • È vietato inserire nella cassetta i farmaci personali o farmaci “generici” (antinfiammatori, aspirina, ecc.)

Si ricorda infine che per le aziende in Gruppo A vige l’obbligo di comunicazione di appartenenza a tale gruppo all’ATS / azienda sanitaria locale.

 

Hai dubbi circa il corso di tuo interesse o vuoi maggiori informazioni in merito? Chiedilo a noi

 

CORSI DI AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO

I corsi di aggiornamento sul primo soccorso sono previsti ogni tre anni.

 

OBIETTIVO

Con i corsi per la gestione delle operazioni di primo soccorso ci si pone l’obiettivo di soddisfare gli obblighi formativi che sono previsti dal D. Lgs. 81/08, facendo sì che i partecipanti acquisiscano le competenze e le abilità per attivare in modo corretto le procedure di soccorso in caso di emergenza.

 

ATTESTATI

Al termine del corso, dopo il superamento del test per la verifica finale dell’apprendimento, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

 

Contattaci

Contattaci per maggiori informazioni al numero 030 5357403
Puoi anche inviarci una e-mail a info@sicurzeta.it o compilare il form che trovi in questa pagina: ti risponderemo il prima possibile.

OTTIENI DETTAGLI O ISCRIVITI AI CORSI

Compila il form, ti ricontatteremo il prima possibile per fornirti le informazioni richieste.


*Campi obbligatori

SICURZETA srl
SEDE LEGALE:
via S. Bartolomeo 9, 25128 Brescia
UFFICIO:
via Buozzi 1, 25125 Brescia

CONTATTI
Tel: 030 5357403
Email: info@sicurzeta.it
Pec: sicurzetasrl@legalmail.it
Whistleblowing

DATI
P.iva/CF: 03844840987
Cap. soc. : 25.000 € i.v.
REA: BS - 567717
Codice SDI: M5UXCR1

LINK
Facebook
FAQ

Sicurzeta è un Centro di Formazione Aifos: codice A2343
con Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2015