DVR E SICUREZZA SUL LAVORO

DOCUMENTO VALUTAZIONE RISCHI

Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) è un documento obbligatorio che il datore di lavoro di ogni azienda con almeno un lavoratore deve redigere e mantenere aggiornato.
Si tratta di uno strumento obbligatorio ai sensi del Decreto Legislativo 81/08, o Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro, ed è indispensabile per tutelare i lavoratori e l’ambiente di lavoro e conoscere i rischi a cui sono esposti, per attivare ogni possibile protezione.

 

Cos’è il DVR: gli obiettivi

La principale funzione con cui in azienda viene elaborato il DVR è quella di identificare e valutare i rischi per la salute e per la sicurezza connessi al lavoro svolto e a definire di conseguenza gli interventi da attuare per eliminare o ridurre tali rischi, quali ad esempio: definizione di procedure, utilizzo dei DPI, previsione di idonea segnaletica, definizione di un programma formativo e di addestramento per i lavoratori, ecc.
Come prescritto per legge, la documentazione legata alla sicurezza in azienda, compreso il DVR, deve essere conservata in azienda e messa a disposizione degli Organi di Vigilanza durante le sempre più numerose ispezioni svolte sul territorio.
Nessuna azienda, dunque, oggi può permettersi di sottovalutare cos’è il dvr e a Brescia Sicurzeta vi assisterà nella predisposizione e nella gestione di tutti gli interventi connessi.

 

Quando elaborare il DVR e aggiornarlo

Il DVR è uno degli obblighi inderogabili di legge (assieme alla nomina del RSPP) che vanno affrontati da subito all’apertura dell’azienda o dell’unità produttiva, perché il datore di lavoro in caso di nuova attività ha tempo solo 90 giorni per elaborarlo.
È importante, inoltre, che il dvr venga aggiornato nel corso del tempo, in quanto deve rispecchiare l’effettiva realtà aziendale e annoverare la valutazione di ogni rischio: esso, dunque, deve essere riveduto ogni volta che sul luogo di lavoro viene apportata una modifica in grado di generare situazioni di rischio o modificare quelle già esistenti.

 

Sicurzeta, esperti per elaborare il documento di valutazione dei rischi a Brescia

I criteri con cui Sicurzeta provvede all’elaborazione del documento di valutazione dei rischi sono innanzitutto quelli previsti per legge, ovvero i criteri di semplicità, brevità e comprensibilità, provvedendo poi anche a illustrare i contenuti del documento al datore di lavoro che ne è il responsabile.
Oltre a essere un obbligo di legge, è importante che, anche se elaborato da Sicurzeta, il DVR sia compreso proprio da chi prende le decisioni in azienda, perché esso possa diventare lo strumento operativo di pianificazione degli interventi aziendali e di prevenzione verso tutte le situazioni di rischio.

 

I rischi da valutare e inserire nel DVR

Ogni impresa è una realtà a sé e perciò le situazioni da valutare e inserire nel dvr possono cambiare anche muovendosi all’interno dello stesso settore.
In generale, all’interno del documento di valutazione dei rischi devono essere identificati e valutati tutti i rischi presenti in azienda ai quali i lavoratori possono essere sottoposti, comprendendo attrezzature, impianti, movimentazione manuale dei carichi, movimenti ripetitivi, rischio chimico/biologico, rumore, vibrazioni meccaniche, radiazioni ottiche artificiali, campi elettromagnetici, rischio incendio, rischio atmosfere esplosive, videoterminali, impianti, elettrocuzione, rischio meccanico, stress da lavoro correlato, eccetera.
Questo consente non solo di descrivere accuratamente strumenti e attività a rischio, ma anche di definire come gli stessi rischi sono gestiti e il più possibile attutiti.

 

DI COSA SI OCCUPA SICURZETA NELLA VALUTAZIONE DEL RISCHIO A BRESCIA

Sicurzeta si occupa della redazione di tutta la documentazione necessaria prevista dalla normativa vigente e di tutte le valutazioni dei rischi specifici, anche mediante rilievi strumentali.
I nostri tecnici provvederanno a:

  • effettuare il sopralluogo in azienda e la verifica dei documenti vigenti sulla sicurezza;
  • analizzare e identificare i rischi presenti;
  • individuare le misure di prevenzione e protezione da attuare;
  • redigere e spiegare il documento al datore di lavoro;
  • aggiornare il DVR in base ai cambiamenti aziendali e/o legislativi.

 

OTTIENI DETTAGLI O ISCRIVITI AI CORSI

Compila il form, ti ricontatteremo il prima possibile per fornirti le informazioni richieste.


    *Campi obbligatori






    SCOPRI NEL DETTAGLIO I NOSTRI SERVIZI PER LA SICUREZZA

    Sai già cosa ti serve? Visita le pagine degli approfondimenti oppure contattaci per un sopralluogo gratuito

    SICURZETA srl
    SEDE LEGALE:
    via S. Bartolomeo 9, 25128 Brescia
    UFFICIO:
    via Buozzi 1, 25125 Brescia

    CONTATTI
    Tel: 030 5357403
    Email: info@sicurzeta.it
    Pec: sicurzetasrl@legalmail.it
    Whistleblowing

    DATI
    P.iva/CF: 03844840987
    Cap. soc. : 25.000 € i.v.
    REA: BS - 567717
    Codice SDI: M5UXCR1

    LINK
    Privacy Policy
    Cookie Policy
    Facebook
    FAQ

    Accreditamento Regione Lombardia per la Formazione (N.1404 del 04/03/2024) - Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2015 | Certificazione per la Parità di Genere UNI/PdR 125:2022 - MOG D.Lgs. 231/2001 - Centro di Formazione AiFOS (codice n. A2343) | Credits